Agretti o Barba di frate


Gli agretti, detti anche "barba dei frati", sono le piantine giovani della "Salsola soda" ortaggi primaverili ricchi di sali minerali e proprietà depurative, sono utilizzati in cucina da marzo a fine maggio. Le sue foglie filiformi ricordano l'erba cipollina, ma si distinguono perché più sottili, più piatte, e piene al taglio.

Gli agretti sono una fonte ottima di vitamina C e contiene anche una discreta quantità di vitamina A, calcio e fosforo con sole 17 calorie per 100 g, oltre a tanta fibra insolubile. Alimento dunque adatto nelle diete dimagranti, nelle stitichezze ostinate, nei regimi depurativi. Viene consigliata nell'alimentazione dei diabetici e di chi ha il colesterolo alto.






Ricette con gli agretti:


Spaghetti con barba di frate all'erba cipollina

Ingredienti per 4 porzioni:
- 320 g di spaghetti
- 1 mazzetto di barba di frate
- 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 1 mazzetto di erba cipollina
- 1 spicchio di aglio
- olio di oliva extra vergine
- sale

Preaparazione:
Pulite la barba di frate, separando gli steli di ogni ciuffo.
Lessate in abbondante acqua salata gli spaghetti insieme alla barba di frate. Aggiungete, 2-3 minuti prima che la pasta arrivi a cottura, il mazzetto di erba cipollina.
Rosolate, nel frattempo, l’aglio vestito (cioè con la buccia) in padella con 4 cucchiai d’olio.
Scolate spaghetti, barba di frate ed erba cipollina e tuffateli nella padella. Distribuite la pasta nei piatti e completate col formaggio e con un filo d’olio.


Ricetta di Michele Maino, Cucina Naturale




Agretti con salsa di acciughe

Ingredienti per 4 porzioni:
- 2 mazzi di agretti,
- 6 filetti di acciughe o alici sott'olio
- 1 spicchio aglio
- 40 grammi di parmigiano
- olio extravergine i oliva
- sale

Preaparazione:
Monda gli agretti, elimina la radice, lavali ripetutamente in acqua fredda e cuocili per 5 minuti in acqua salata in ebollizione.
Nel frattempo sbuccia l'aglio e schiaccialo, riuniscilo in una padella antiaderente con i filetti di acciuga scolati e 4 cucchiai d'olio e scalda gli ingredienti su fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno fino a che le acciughe si sono sciolte.
Scola gli agretti lasciandoli umidi, versali nella padella con le acciughe, mescola e servi con il parmigiano ridotto in scagliette.


Ricetta di Sale e Pepe




Barba di frate al sesamo con paté di fave

Ingredienti per 4 porzioni:
- 600 g di fave
- 4 mazzetti di barba di frate
- 2 cipollotti
- 2 spicchi di aglio
- 1 mazzetto di mentuccia
- 3 cucchiai di semi di sesamo
- 2 cucchiai di tahina
- 1 cucchiaio di limoni, succo
- olio di oliva extra vergine
- sale

Preaparazione:
Mondate la barba di frate e lessatela per 5 minuti in acqua leggermente salata, quindi scolatela facendola raffreddare rapidamente per bloccare la cottura.
Lessate, a parte, anche le fave per 5 minuti, poi scolatele conservando la loro acqua di cottura. Lasciatele intiepidire e poi pelatele.
Riunite nel mixer metà delle fave, uno spicchio d’aglio privato del germoglio, la tahina, il succo di limone, una manciata di foglie di mentuccia, un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e 2-3 cucchiaiate di acqua di cottura delle fave. Frullate il tutto fino a ottenere un paté sodo.
Ripassate in padella per 5-6 minuti la barba di frate con uno spicchio d’aglio, 2 cucchiai d’olio e una presa di sale.
Rosolate i cipollotti a rondelle in una padella con uno-due cucchiai d’olio, unite le fave restanti, salate e saltate il tutto per 5 minuti.
Componete il contorno direttamente nei piatti. Formate con la barba di frate una sorta di nido disponendo al centro una cucchiaiata abbondante di paté di fave. Completate, quindi, con le fave saltate in padella, con una spolverata di sesamo precedentemenete tostato e con qualche foglia di mentuccia.


Ricetta di Cucina Naturale




Farinata con agretti

Ingredienti:
- 2 tazze di farina di ceci,
- acqua qb,
- 200 gr. di agretti,
- sale rosa dell' Himalaya,
- 1 finocchio,
- una manciata di capperi,
- olio evo,
1/2 arancia.

Preaparazione:
Versare la farina di ceci in una ciotola e unire tanta acqua quanto basta per avere un impasto liquido, aggiungere 2 cucchiai di olio evo e il sale. Lasciarlo riposare per almeno un oretta.
Nel frattempo lessare per una decina di minuti gli agretti in acqua salata.
Versare ora gli agretti nella ciotola con l'impasto, mescolare e cuocere in pentola per 10 minuti per parte.
Accompagnare con un'insalata di finocchi e capperi condita con olio evo e succo d'arancia.


Ricetta di Stefyveganchef