Broccoli


I broccoli, coltivati per lo più in Europa, appartengono alla famiglia delle crocifere.

La parte edibile della pianta (51%) sono sia le foglie (cavolo cappuccio, verza, cinese, marino, nero, cavolini di Bruxelles) sia il suo interno (broccolo, broccoletti, cavolfiore). Rappresentano un alimento molto amato perché, oltre al gradevole e gustoso sapore, il broccolo ha pochissime calorie (27 per 100 gr.) e viene quindi spesso consumato nelle diete ipocaloriche.

Generalmente vengono consumati lessati o al vapore per esaltarne al massimo il gusto. Sia i cavoli che i broccoli sono un tipico alimento invernale e quindi conviene sicuramente acquistarli nella stagione di appartenenza, quando si possono trovare anche ad un prezzo più basso.
da Benessere



Ricette con i Broccoli:


Orzo in padella con broccoletti


Ingredienti per 4 persone:
- 750 g di broccoletti
- 200 g di orzo perlato
- 1 cipolla
- 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
- 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
- 50 g di noci
- 1 cucchiaino di maggiorana secca
- olio di oliva extra vergine
- sale


Preaparazione:
Mondate i broccoletti, divideteli in cimette, lavateli e lessateli per 15 minuti in acqua bollente salata.
Scolateli con una schiumarola. Nella loro acqua di cottura mettete l'orzo e lessatelo a pentola coperta per 40-45 minuti dall'ebbolizione.
Sbucciate la cipolla e tritate grossolanamente le noci.
Rosolate, poco prima che l'orzo sia cotto, la cipolla con la maggiorana e quattro cucchiai di olio per 10-12 minuti.
Aggiungete l'orzo scolato e, dopo averlo fatto insaporire per qualche minuto, unite i broccoletti schiacciati.
Mescolate, completate con prezzemolo, buccia di limone e noci, e regolate di sale.

Ricetta da Cucina Naturale di Giuseppe Capano




Broccoli al sugo di noci


Ingredienti per 4 persone:
- 800 g di  broccoletti
- 3 cucchiai di  gherigli di noce
- 0,50  limoni, succo
- 1  limone
- 1 cucchiaino di  prezzemolo tritato
- 4 cucchiai di  olio di oliva extra vergine
- 1 spicchio di  aglio
- sale


Preaparazione:
Lavate i broccoli. Riduceteli a cimette. Eliminate la parte esterna dei gambi, più fibrosa. Cuocete il tutto, brevemente, a vapore, in modo che la verdura resti ancora leggermente croccante. Raccoglietela in un'insalatiera dopo aver ridotto a tocchetti i gambi.

Sciogliete una presa di sale nel succo di limone. Unite l'olio e un trito preparato con le noci, il prezzemolo e l'aglio. Diluite la salsina con un po' d'acqua di cottura dei broccoli in modo da ottenere una consistenza fluida. Versate il composto sui broccoli, mescolate e decorate con fettine di limone tagliate sottili e ciuffetti di prezzemolo. Servite subito.

Ricetta da Cucina Naturale di Carla Barzanò




Vellutata di broccoli con scalogno e finocchi al cumino e zenzero


Ingredienti per 4 persone:
- 1,30 kg di broccolo a testa crudo
- 500 g di finocchi
- 1 scalogno
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- 1 cucchiaino di zenzero
- ½ cucchiaino di cumino
- olio
- sale


Preaparazione:
Dividete i broccoli in cimette, pelate il gambo centrale e tagliatelo a pezzetti.

Portate a ebollizione in una pentola capiente 900 ml d’acqua, salate e unite i broccoli. Mettete il coperchio e cuocete per 3 minuti. Passato questo tempo, levate la pentola dal fuoco e mettetela da parte, senza scoprirla.

Mondate i finocchi dalle foglie più dure (potrete usarle per un brodo) e tagliate il resto a fettine sottili. Affettate molto finemente anche lo scalogno.

Scaldate appena 3 cucchiai d’olio in una padella, poi aggiungete lo zenzero, il cumino e lo zucchero. Dopo 30 secondi unite lo scalogno, i finocchi affettati e salate. Fate cuocere per 5 minuti.

Frullate, nel frattempo, i broccoli fino a ottenere una crema liscia. Distribuite la vellutata in 4 fondine e completate ogni porzione con gli ortaggi saltati. Servite la vellutata ben calda.

Ricetta da Cucina Naturale di Chiara Bellasio