Talli d'aglio


Cosa sono?
Sono una verdura primaverile poco conosciuta in tutta Italia e che, a Verona, viene chiamata anche “bigoli d’aio”. Essi sono i germogli dell’aglio “rosso”, di cui conservano le proprietà ed il sapore ma con un tono più dolce e delicato, potete trovarli in stagione nel nostro Spaccio.

Per pulirli è sufficiente eliminare la punta spezzandoli nel punto in cui colorano leggermente di viola e procedere al normale lavaggio.

Come si utilizzano?
Gli utilizzi sono molteplici; ad esempio, dopo la loro mondatura, possono essere usati:
- per insaporire soffritti,
- come ripieno per gli involtini di pollo (prima si devono lessare, senza spappolarli),
- nelle frittate (saltati precedentemente in padella),
- lessati e conditi con olio, pepe, sale;
- nei risotti;
- nell’Humus di ceci.



Ricette con talli d'aglio:


Hummus ai Talli d'aglio


Ingredienti per 4 persone:
- 300 gr di ceci già lessati

- 250 gr di talli d’aglio puliti e cotti

- il succo di mezzo limone

- 30 gr di tahin (crema di sesamo)

- sale

- acqua

- paprika

- prezzemolo

- olio extravergine d’oliva


Preaparazione:
Lessare i talli in acqua bollente salata, passarli al passaverdure. Nel bicchiere del frullatore mettere i ceci (che devono essere a temperatura ambiente), il limone, il tahin, il sale ed il passato di talli. Frullare ed aggiustare di sale, aggiungere il succo di limone (facoltativo).

Amalgamare bene il tutto, versarlo in un piatto e condirlo con una spruzzata di paprika, un filo d’olio extravergine e prezzemolo tritato. Servire con pane tostato.





Zuppa con talli d’aglio

Ingredienti per 4 persone:
- 500 g di talli di aglio
- 50 g di formaggio pecorino grattugiato
- quattro cucchiai di olio
- 1 spicchio d'aglio (facoltativo)
- 1 litro di brodo vegetale
- 4 fette di pane abbrustolite
- un ciuffo di prezzemolo
- sale e pepe

Preaparazione:
Pulire i talli di aglio, lavarli, lessarli in abbondante acqua salata, scolarli e tagliarli grossolanamente. Pestare lo spicchio d'aglio(facoltativo), e farlo appassire sul fuoco per qualche minuto, aggiungere i pezzetti di talli di aglio e lasciarli insaporire per una decina di minuti a fuoco lento. Unire il brodo, portarlo ad ebollizione, aggiustarlo di sale e lasciarlo cuocere per circa un'ora. Preparare nelle scodelle le fette di pane, versarvi sopra la zuppa e cospargere con il formaggio ed il prezzemolo tritato finemente.




Buon appetito da Gelmino e Antonella